Castelsardo

 

    
   
P
osta su un promontorio roccioso che declina a picco sul mare, Castelsardo offre un panorama di singolare bellezza e rappresenta a livello turistico una delle principali mete dell'isola. Il gioiello di questo piccolo paese sicuramente il castello che sovrasta l'intero borgo. Costruito dai Doria nel XII secolo e ritenuto nel passato fortezza inespugnabile, il castello d il nome al paese, tant' che il nome Castelsardo del XVIII secolo: il borgo veniva infatti chiamato Castelgenovese al tempo della dominazione dei Doria e Castellaragonese al tempo della dominazione aragonese. Da segnalare anche il caratteristico centro storico che mantiene tutt'oggi un aspetto particolare con viuzze strette e pavimentazione in pietra ed sede della la cattedrale di Sant' Antonio Abate e della Chiesa di Santa Maria. Particolarmente importante per Castelsardo, ma anche per tutta la costa nord della Sardegna il ben attrezzato porto ""Marina di Frigiano"". Non molto distante da Castelsardo si trova la Domus de Janas Roccia dell'Elefante ricavata all'interno di un enorme masso trachitico, che deve il nome alla sua forma che ricorda appunto un elefante.

COME ARRIVARE A CASTELSARDO

Percorrere la S.S. 131 fino ad arrivare a Sassari o Porto Torres, e proseguire successivamente sulla panoramica per Castelsardo/Valledoria.


       
 

 

home page

Tutti i Diritti Riservati - Nautica Service S.r.l.
P.IVA: 02506820907